Fare i cioccolatini in casa è una grande soddisfazione, soprattutto per chi è golosissimo, come me, di qualunque cosa abbia il cioccolato!

Ormai, sono diventata lo zimbello delle mie colleghe che mi ripetono senza tregua che se dovessero scoprire che il cioccolato fa male per me sarebbe la fine psicologica. 😀

Assodato questo (non me la sento di dissentire, so che sarebbe così!), l’altro pomeriggio dopo aver preparato i torroni mi era avanzato un pochino di cioccolato e un pochino di frutta secca mista (che avevo usato, appunto, per il croccante) così mi sono illuminata e ho deciso di fare i cioccolatini!

Sia ben chiaro, niente di così complicato da far invidia a un Maitre Chocolatier, ma sono venuti super buoni (e finiti in un batter d’occhio!).

Tra l’altro, ragazzi, questa è la ricetta svuota dispensa per eccellenza! Avete presente quando comprate quei pacchetti da 40 gr di frutta secca che vi rimangono in dispensa? Bene, prendeteli che qui, oggi, si fanno i cioccolatini!

cioccolatini-frutta-secca-mista

Difficoltà: Medio-facile    Tempo di preparazione: 15 min.   Tempo di cottura: 10 min.

Ingredienti:

  • 100 gr. di cioccolato fondente

  • 40 gr. di frutta secca mista (io ho usato quello che avevo in dispensa: pinoli, arachidi, nocciole, noci, noci pecan, mandorle, pistacchi).

Procedimento:

Fate sciogliere a bagno maria 50 gr. di cioccolato e, nel frattempo, tritate grossolanamente con un coltello la frutta secca. Se non volete i pezzetti troppo piccoli, passate la frutta al colino: in questo modo, la polverina derivante dal taglio verrà isolata e non “infesterà” i cioccolatini. Personalmente, io la lascio perché mi piace perfino quella! 😀

Appena il cioccolato si sarà sciolto, levate il pentolino dal fuoco e aggiungete la restante parte di cioccolato fondente: in questo modo si tempererà e resterà lucido.

Rimettete sul pentolino a fuoco spento e mescolate per far sciogliere il cioccolato. Rivestite una teglia da forno con carta forno e aggiungete al cioccolato la frutta tritata. Mescolate e amalgamate per bene.

Con l’aiuto di un cucchiaio formate dei mucchietti sulla carta forno. Mettete la teglia in frigo e lasciate riposare (se non avete fretta e la casa non è particolarmente calda, potete anche lasciare rapprendere a temperatura ambiente).

Appena si saranno freddati (e, quindi, induriti) sono pronti da mangiare!

Sporcatevi le dita!!

G.

cioccolatini-frutta-secca-mista